Palladio progetta e realizza la serra bioclimatica

una struttura in ferro-acciaio e vetro curata in ogni dettaglio.

Serra Bioclimatica: cos’è?

La Serra bioclimatica o serra solare è una soluzione architettonica composta da infissi e vetri ad altissima efficienza energetica.

Questo spazio, integrato o confinante con il nostro edificio (casa, ufficio, negozio ecc.) ci permette di trascorrere del tempo libero al sole anche nelle stagioni fredde.

Proprio così, la serra bioclimatica ci permette di captare il calore solare e veicolarlo all’interno dell’edificio facendo da supporto all’impianto riscaldante esistente così da ridurre i consumi di gas o altri combustibili impiegati per il riscaldamento.

La serra solare per garantire la sua massima efficienza deve essere costruita e orientata in una posizione ben precisa per sfruttare al meglio i raggi del sole.

Serra solare: caratteristiche e normative regionali

La serra solare per essere tale deve soddisfare determinate caratteristiche ed essere conforme alle normative regionali per essere considerata una soluzione di bioedilizia.

Quali sono queste caratteristiche?

Vediamole insieme…

ORIENTAMENTO –> La serra solare deve essere esposta a sud, ma è possibile costruirla anche con orientamenti differenti, dipende dal tuo edificio.

ESPOSIZIONE –> L’esposizione a sud garantisce la massima esposizione solare della serra bioclimatica durante il giorno garantendo il giusto apporto di calore in tutte le stagioni.

MATERIALI –> I materiali utilizzati nella realizzazione della serra bioclimatica devono favorire l’irraggiamento solare e limitare la dispersione termica. La serra solare deve inoltre avere almeno 3 lati della sua superficie a vetro e deve essere supportata da una struttura dimensionata in ferro-acciaio trattato che garantisce una durata eterna.

SCHERMATURE –> La serra solare non deve prevedere sistemi di schermatura esterni fissi ma può prevedere sistemi di ombreggiatura mobili per i mesi estivi. Nella realizzazione vengono utilizzati vetri speciali che riflettono i raggi solari ed aumentano l’isolamento termico ed il risparmio energetico.

Serre bioclimatiche: i vantaggi

I vantaggi principali delle serre bioclimatiche sono:

  • Migliorare il comfort abitativo
  • Creare un ambiente termoregolato (caldo in inverno e fresco in estate)
  • Risparmiare energia
  • Ridurre CO2
  • Ottenere uno spazio aggiuntivo in casa o ufficio senza aumentare la cubatura
  • Aumentare il valore del tuo immobile
  • Opere in ferro-acciaio trattate con finiture speciali di eterna durata
  • Nessun costo di manutenzione in futuro

Serre solari: quali pratiche bisogna presentare in comune

Per costruire le serre solari bisogna presentare all’amministrazione comunale determinate pratiche tecniche e per questo è necessario un intervento specializzato di un architetto o ingegnere per far si che tutti i requisiti soddisfano le normative locali e non incorrere in sanzioni.

PROGETTO ARCHITETTONICO –> La progettazione architettonica consiste in uno studio tecnico, strutturale e di design, in grado di individuare forme personalizzate, atte alla creazione dei tuoi nuovi spazi.

DIA o PERMESSO DI COSTRUIRE –> A seconda della tipologia e dimensione della struttura da realizzare sarà necessario presentare la pratica di denuncia di inizio attività oppure un permesso di costruire.

Serra bioclimatica: chiedi informazioni a Palladio

Prima di prendere una decisione richiedici maggiori informazioni, la nostra rete di consulenti è attiva in tutto il nord Italia.

  1. Comprendiamo le tue esigenze
  2. Eseguiamo un rilievo misure in base alla tua idea
  3. Ci confrontiamo con il tuo tecnico di fiducia
  4. Sviluppiamo una bozza progettuale
  5. Ti presentiamo una proposta commerciale in linea con le tue aspettative

Al termine di tutto questo percorso puoi decidere se affidarti a noi senza condizionamenti!

Cosa stai aspettando ancora, non perdere ulteriore tempo e richiedici maggiori informazioni.