Se vuoi costruire una serra bioclimatica devi sapere che puoi godere della detrazione fiscale del 65% per il risparmio energetico.

Prima di tutto non devi confondere la serra solare con la veranda perchè se scegli di realizzare la seconda citata non avrai nessun diritto di agevolazione fiscale.

Serra bioclimatica detrazione 65

Serra solare e veranda: quali sono le differenze

La serra solare e la veranda a primo impatto sembrano la stessa cosa ma non è così. Vediamo nel dettaglio ora le differenze.

La serra solare è uno spazio delimitato da serramenti in acciaio-ferro e pareti vetrate, uno spazio aggiuntivo non riscaldato che permette di accumulare calore dai raggi solari grazie appunto all’effetto serra da sfruttare come sostegno al riscaldamento esistente.

La veranda invece è uno spazio ottenuto chiudendo parzialmente o completamente con infissi vetrati degli spazi accessori come balconi, terrazzi, portici o logge coperte da una gronda, tetto o da un altro spazio soprastante.

La differenza sostanziale tra serra e veranda è che la serra bioclimatica è finalizzata al risparmio energetico attraverso appunto l’accumulo di calore del sole, per questo deve soddisfare delle caratteristiche e specifiche ben precise che la veranda non deve soddisfare tra cui:

  • essere orientata a sud (sud-est o sud-ovest)
  • deve essere apribile per almeno 1/3 della superficie complessiva vetrata e schermabile dal sole durante la stagione calda con sistemi di ombreggiatura mobili
  • deve essere priva di impianto di climatizzazione
  • non deve essere progettata come locale abitativo permanente
  • deve avere uno scambio termico con gli ambienti adiacenti tramite l’aria o il calore trasmesso dalle pareti
  • deve essere fatto un calcolo energetico in termini di riduzione di consumi di combustibile in inverno (la serra bioclimatica dovrebbe portare a una riduzione del fabbisogno energetico invernale compreso tra il 10% e il 25% in bolletta.)

Serra bioclimatica: detrazione fiscale

Se costruisci una serra bioclimatica potrai usufruire della detrazione fiscale pari al 65% in quanto questa struttura rientra tra le opere di riqualificazione energetica con agevolazione fiscale perché finalizzata alla riduzione del consumo termico.

Per poter usufruire della detrazione fiscale (Ecobonus) i pagamenti dei lavori devono essere effettuati utilizzando dei bonifici dedicati con le indicazioni di legge.

Le detrazioni che puoi ottenere sono pari al 65% del costo per l’acquisto e installazione della serra bioclimatica, purché vengano mantenuti i requisiti citati sopra.

Non esiste più la detrazione del 55% e 50% per la costruzione della serra solare in quanto sono state sorpassate dall’aggiornamento del nuovo Ecobonus.

Se quindi hai bisogno di realizzare una serra bioclimatica e vuoi conoscere maggiori dettagli sulla detrazione fiscale del 65% compila il modulo contatti qui sotto, ti comunicheremo il costo per la realizzazione del progetto e l’importo della detrazione che ti spetta per legge.

Vuoi conoscere di quale detrazione fiscale puoi godere per la costruzione della serra bioclimatica?

Contattaci senza impegno.

 

Contattaci per maggiori informazioni